Effetti collaterali di Melonotan

Il peptide non è approvato dalla FDA per l'uso negli esseri umani. I seguenti effetti collaterali di Melanotan 2 sono noti per essere:

  1. Arrossamento della pelle;
  2. Nausea;
  3. Febbre;
  4. Macchie scure sulla pelle che possono aumentare di dimensioni (reversibili).

Teoricamente, danni al sistema immunitario e complicazioni al sistema cardiovascolare. Tuttavia, gli studi hanno dimostrato che la stimolazione dei melanociti non porta a malignità.

Erezione prolungata

Sono stati completati gli studi clinici di fase 3 di melanotan 1, approvato per l'uso dall'Agenzia europea per i medicinali (EMA) Name Review Group (NRG), che rappresenta una prova significativa di sicurezza.

Overdose

È stato registrato un caso di sovradosaggio, vale a dire l'introduzione di 6 mg una volta. Qualche tempo dopo l'iniezione, si è verificato un forte dolore che si è diffuso a tutto il corpo. I medici hanno riscontrato un aumento significativo della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna; l'analisi delle urine ha mostrato un aumento significativo del rilascio di mioglobina, una proteina che è un indicatore di danno muscolare. L'elevata dose di Melanotan 2 ha causato la distruzione delle fibre muscolari, che ha portato ad un aumento del contenuto di proteine ​​plasmatiche e, di conseguenza, a danni ai reni.

Ulteriori ricerche hanno dimostrato che melanotan 2 può essere potenzialmente dannoso per i muscoli (e il corpo nel suo insieme) a dosaggi superiori a 6 mg al giorno. In ogni caso, non è consigliabile superare la dose giornaliera di 1 mg e se si avverte un disturbo nel lavoro del cuore o dolore in tutto il corpo, il farmaco deve essere interrotto immediatamente.